Configni

Rapina in villa a Stroncone

Sono in corso indagini dei carabinieri su una rapina in villa avvenuta nella notte tra giovedì e venerdì in una zona isolata di Colle di Stroncone, dove una banda di tre persone a volto coperto e armata di pistola, ha svegliato la famiglia che era all'interno - padre, madre e il figlio ventenne - per poi impossessarsi di un bottino di diverse decine di migliaia di euro tra gioielli e capi di valore. Il colpo è durato circa mezz'ora. I malviventi hanno disattivato il sistema di allarme e, probabilmente, addormentato i cani da guardia della famiglia. Si ipotizza che la banda che ha colpito provenisse dall'Est Europa.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie